8 ottobre 2005


 

 

Agenzie di stampa

Adnkronos

Agenzia Italia

Ansa

Asca

France Press
Italpress

Reuters

Associated Press


Meteo
WINDGURU


EUROMETEO

 

Prima Pagina
un servizio di Albaria per evidenziare alcuni avvenimenti che corredati da immagini fotografiche potranno essere in seguito pubblicati anche sulla rivista Albaria Magazine

 

 

Albaria Magazine
Pubblicazione iscritta il 26/03/1983 al n.10 del Registro della Stampa presso il Tribunale di Palermo
  Tutti i diritti sono riservati
E-mail: albaria@tin.it

Link regata: www.fav.es

Windsurf: Campionati Mondiali Raceboard - Cadice, Spagna
http://www.fav.es/raceboard/en/

Julien Bontemps in vetta al Mondiale, grande rimonta di Nicolas Huguet La Carmen Vaz resta sola e incontrastata fra le donne.



Domina la spagnola Carmen Vaz, che vince con una giornata d'anticipo, Flavia Tartaglini quarta alle spalle della medagliata Faustine Merret, 22 Linares. Dario Baffetti nel gruppo dei finalisti 35 il primo degli italiani, seguono 40 Haideger e 47 Esposito. Nel secondo gruppo gli altri azzurri (52 Belli, 55 Beverino, 76 Morri).

Vento forte da levante oltre i 20 nodi per la penultima giornata, difficile e con parecchi colpi di scena. Al termine della decima prova rimane ben salda in prima posizione la sivigliana Mari Carmen Vaz (27 punti), alla quale non resta che amministrare il vantaggio accumulato, ma il terzetto spagnolo, sul podio per due giornate consecutive, si sfalda con Gabriela Huertas Herran e M. Antonia Dominguez che scivolano rispettivamente al sesto e undicesimo posto. Ad affiancare la Vaz ci sono invece la britannica Bryony Shaw seconda (54 punti) e la francese Faustine Merret terza (58 punti). Da mettere in risalto la brillante rimonta dell'italiana Flavia Tartaglini risale al 4 posto alle spalle della Merret. Lo stesso non si pu dire purtroppo della siciliana Laura Linares che perde posizioni e scivola in ventiduesima. Stravolta anche la classifica dei due gruppi maschili "oro" finalisti dal 1 al 47 posto e "plata" (argento dal 48 in poi). Il francese Julien Bontemps balza dal quinto posto in vetta al Mondiale Raceboard. A difendere i colori di casa resta lo spagnolo Curro Manchon sempre in seconda posizione. Patrik Pollak perde il comando e scivola in settima posizione dalla quale riemerge il campione del Mondo in carica Nicolas Huguet che sale il terzo gradino del podio. Quarto l'olandese Joeri Van Dijk. Fra gli italiani primo ancora una volta Dario Baffetti 35, Fabian Heidegger 40, Federico Esposito 47, seguono nel secondo gruppo 52 Belli, 55 Beverino, 76 Morri.

Queste le classifiche Maschile (93 concorrenti): Gold (Dal 1 al 47) link1G
Silver (Dal 48 al 96) LinkS
Queste le classifiche Femminile: (35 concorrenti) link2 

Foto: http://www.fav.es/raceboard/album/thumbnails.php?album=2

Altri Link:
Press organizzazione: http://www.fav.es/raceboard/es/prensa.php