dal 1996 ONline

VideoNews


PhotoGallery

24 Ottobre 2011



PrimaPagina
 
Ŕ una testata giornalistica OnLine nata nel 1996 come supplemento della rivista edita da Albaria 
pubblicazione
 iscritta il 26/03/1983
al n.10 del
Registro della Stampa presso il Tribunale di Palermo



E-mail
albariapress
@albaria.com

 

 

 

 

Windsurf: Campionati Giovanili RS:X, Techno293 e Raceboard
 


 
European Youth Championship RS:X Techno 293 - Cagliari 2011 - Foto: Baglione

DAY 1: MAGGETTI SUBITO PRIMA NEL TECHNO 293 U17 FEMMINILE
Primo giorno di regata a Cagliari del Campionato Mondiale Giovanile della classe RS:X, del Campionato Europeo della classe Techno 293 e del Campionato Europeo Raceboard Master con vento tra i 12 e i 18 nodi da sud ovest e onda formata.

http://www.albaria.com/1pagina/1pagina2011/immagini/foto_youth_words_rsx_european_techno_2011/slides/IMG_1903.JPG

I 323 atleti iscritti provenienti da 22 nazioni sono scesi in acqua di primo mattino per la partenza della prima prova in programma alle 10.30. Domani previste condizioni meteo simili con partenza sempre alle 10.30. Presente a Cagliari il Tecnico Federale Marco Iazzetta.

Mondiale RS:X Youth Femminile (29 iscritte/3 italiane)
Dopo le prime tre prove la polacca Bilska Ŕ in testa alla classifica provvisoria con ben tre vittorie di giornata. Segue la connazionale Smektala e al terzo posto la francese Dantes a 14 punti. Veronica Fanciulli (LNI Civitavecchia) Ŕ al 5░ posto con 15 punti e i parziali 7-4-4. Quarta la britannica Finch, prima degli U17, a pari punti.
Bruna Ferracane (SC Marsala) Ŕ al 17░ posto (11-17-20) mentre Silvia Colombo (Windsurfing Club Cagliari) Ŕ al 18░ posto.

Mondiale RS:X Youth Maschile (86 iscritti/13 italiani)
Anche la flotta maschile ha disputato tre prove. Primo in classifica provvisoria il polacco Tarnowski con tre vittorie di giornata. Secondo il francese Giard e terzo il britannico Sills (7 pt). Migliore degli azzurri Mattia Camboni (LNI Civitavecchia) al 9░ posto overall e 2░ nella classifica U17 (parziali 7-5-7) a 19 punti. Manolo Ponchiero (LNI Civitavecchia) Ŕ 40░ e Daniele Benedetti (LNI Civitavecchia) Ŕ 45░.
Il numero massimo di prove per la classe RS:X sono 15 con Medal Race finale in programma venerdý 28 ottobre. Lo scarto subentrerÓ a Ŕartire dala quinta prova e giÓ da domani la flotta sarÓ divisa in Gold e Silver.

Europeo Techno 293
Categoria U15 femminile (29 iscritte/10 italiane)
La prima italiana in graduatoria Ŕ la siciliana Eugenia Bologna (SC Marsala) 8¬ con 21 punti (8,6,7). Le gemelle Torchia del Circolo Albaria, Simona (16,13,6) e Laura (17,15,12), sono al 13░ e 14░ posto rispettivamente con 35 e 44 punti. Al vertice la britannica Wilson (1,1,1) con 3 punti. Seconda la russa Sekhposyan con 12 punti (2,8,2), terza la francese Jariel (3,5,5) con 13.

Categoria U15 maschile (88 iscritti/27 italiani)
Buon inizio per Carlo Ciabatti (Windsurfing Club Cagliari) che nelle tre prove disputate ottiene un 4░, un 8░ e un 2░ posto, Ŕ primo degli italiani e occupa la quarta posizione della provvisoria con 14 punti. Bene anche Mattia Onali (Windsurfing Club Cagliari) 11░ in classifica con 23 punti. Il Campione del Mondo in carica incappa in un 19░ posto nella prima prova ma si riprende subito chiudendo la giornata con due ottimi secondi posti. Luca Di Tommasi Ŕ il terzo italiano in generale e si trova al 13░ posto (7,7,12). Al primo posto il bielorusso Tsirkun con 4 punti (2,1,1), seguito dal connazionale Jadanov (2,1,5) e dall'israeliano Elimelech (4,3,1) entrambi con 8 punti.

Categoria U17 femminile (44 iscritte/7 italiane)
Marta Maggetti (Windsurfing Club Cagliari), iridata U16 e campionessa europea U15 2010 nel Techno 293 , parte subito con il piede giusto con un 1░, un 6░ e un 2░ posto e si piazza subito al vertice della parziale con 9 punti. 11 punti e secondo posto per l'israeliana Hadar (2,4,5), al terzo la polacca Lis (8,1,3) con 12. Elena Vacca (Windsurfing Club Cagliari) Ŕ al 14░ posto, seconda delle italiane, con 43 punti (9,13,21).

Categoria U17 maschile (88 iscritti/14 italiani)
Il leader dell'Under 17 Ŕ l'argentino Saubidet Birkner con 6 punti (2,1,3). Staccati di un solo punto in classifica l'israeliano Bell (5,1,1) e il russo Zagainov (3,2,2) rispettivamente secondo e terzo con 7 punti. Primo degli italiani Ŕ Gianluigi Mamusa (Windsurfing Club Cagliari) in 20¬ posizione con 34 punti (5,14,15).

Categoria Open (4 iscritti/3 italiani)
Francesco Casti (Windsurfing Club Cagliari) Ŕ primo con 4 punti (2,1,1), seguito da Ezio Ferin (Windsurfing Marina Julia) con 8 punti (1,dns,2), terzo posto per l'ungherese Reka e Roberta Piras (SC Sardinia) entrambi con 15 punti e tre dns.
Per la classe Techno 293 il numero massimo di prove Ŕ fissato a 12 e non Ŕ prevista Medal Race.

Campionato Europeo Raceboard Master (16 iscritti/1 italiano)
Lamadrid (SPA) con tre vittorie su tre prove disputate Ŕ in prima posizione. Al secondo posto con 6 punti il francese Luop (2,2,2), terzo Asia, un altro transalpino, con 13 punti (7,3,3). Vasco Renna (CS Torbole), unico italiano iscritto, si trova in 11¬ posizione (8,11,dns).
Nella classe Raceboard le prove massime invece sono 15.

Windsurfing Cagliari 2011 Ŕ organizzato dal Windsurfing Club Cagliari in collaborazione con lo Yacht Club Cagliari, Motomar Sarda, l'Associazione Internazionale Classe RS:X, l'Associazione Internazionale Windsurfing e l'Associazione Italiana Techno 293, sotto l'egida dell'ISAF e della Federazione Italiana Vela. L'evento gode del sostegno della Regione Sardegna, della Provincia e del Comune di Cagliari.


fonte: www.federvela.it
Info: http://www.windsurfing-cagliari2011.eu/
 

   Archivi  -  2011  2010  |  2009  |  2008  |  2007 | 2006 |  2005  |  2004  |  2003  |  2002  |  2001  |  2000  |  1999  |  1998