dal 1996 ONline

VideoNews


PhotoGallery

3 Dicembre 2011



Prima Pagina
 
una testata giornalistica OnLine nata nel 1996 come supplemento della rivista edita da Albaria 
pubblicazione
 iscritta il 26/03/1983
al n.10 del
Registro della Stampa presso il Tribunale di Palermo



E-mail
albariapress
@albaria.com

 

 

 

 

 

Vela: Classi Olimpiche - ISAF Sailing Worlds Perth 2011
DAY 1 A PERTH. LA FINLANDESE LEHTINEN E L’AUSTRALIANA SOUTER PRIME DOPO 7 VOLI NEL GRUPPO A DEL MATCH RACE FEMMINILE
E’ arrivato il momento di fare sul serio in acqua e le ragazze del Gruppo A del Match Race femminile, unica classe olimpica senza italiani al via, hanno completato i primi sette al Fremantle’s Inner Harbour davanti alle tribune gremite di pubblico. Rispettatoli copione con Lehtinen e Souter vincenti in tutte le 4 sfide disputate. Bene anche la numero 1 della ranking ISAF, l’americana Anna Tunnicliffe, imbattuta dopo tre incontri.

di Kristian Guttadauro


E’ scattata a Perth l’ora del Day 1 per il Mondiale ISAF delle classi olimpiche. Messa alle spalle la festa della cerimonia di apertura, atleti e tecnici sono tornati immediatamente al lavoro e mentre gli atleti italiani si organizzano per il controllo delle stazze e la messa a punto di quanto necessario sulle barche, sono partire le regate del Match race femminile, unica classe olimpica che non vede azzurri al via.



Il palcoscenico è il porto di Fremantle e la cornice è rappresentata da tribune assiepate di addetti ai lavori, appassionati e curiosi. Con un vento che saltava parecchio e che ha aumentato le difficoltà per le atlete in gara, a regatare oggi è stato il gruppo A che ha completato sette voli e vede al comando l’australiana Souter e la finlandese Lehtinen con quattro vittorie su quattro sfide disputate. Bene anche l’americana Anna Tunnicliffe, migliore velista dell’anno ISAF, che ha vinto i suoi tre incontri con Danimarca, Canada e Brasile.
”Non sapevamo cosa aspettarci – ha raccontato la finlandese Silja Lehtinen – Eravamo concentrate sul team portoghese perché ultimamente hanno fatto le cose in grande ed anche sull’equipaggio neozelandese, anche loro un’atra buona squadra. Abbiamo comunque condotto ogni sfida allo stesso modo”.
Soddisfazione anche per la Tunnicliffe che sottolinea come il vento abbia complicato un pò la giornata: ”E’ stato estremamente difficile, il vento era molto sfuggente, ma ha creato condizioni interessanti e chi ha tenuto costantemente in gioco. Se riuscivi a prendere una buona partenza ed a controllare i salti potevi avere un buon tempo”.
Sicuramente emozionante è stata la prima sfida di giornata dell’australiana Nicky Souter  che ha visto la velista aussie prevalere sulla portoghese Goncalves dopo aver preso la testa solo a pochi metri dalla linea del traguardo. Stesso epilogo per il match race tra la finlandese Lehtinen e la canadese Ferris-Choat, con quest’ultima che nella prima sfida del pomeriggio, dopo che il campo di regata è stato spostato un po’ più verso l’oceano, si è resa protagonista di una brillante vittoria all’insegna della tattica sulla russa
Ekaterina Skudina, una delle favorite. I tre voli non disputati oggi dal gruppo A verranno recuperati lunedì, mentre domani a partire dalle ore 10 scenderanno in acqua le atlete del gruppo B.

Questo l'elenco degli Azzurri fra cui quelli a spese della Federvela
- RS:X femminile:
Alessandra Sensini (CC Aniene), Laura Linares (CV Marina Militare), Veronica Fanciulli (LNI Civitavecchia), Flavia Tartaglini (SV Guardia di Finanza);
- RS:X maschile:
Federico Esposito (GS Polizia di Stato) e Marcantonio Baglione (Albaria Mondello);
- Laser Radial:
Francesca Clapcich (SV Aeronautica Militare), Laura Cosentino (YC Cortina d'Ampezzo) e Laura Marimon Giovannetti (AV Bracciano);
- Laser Standard:
Michele Regolo (SV Guardia di Finanza), Francesco Marrai (CN Livorno) e Marco Gallo (SV Guardia di Finanza);
- Finn:
Filippo Baldassari, Giorgio Poggi (SV Guardia di Finanza)
- 470 femminile:
Giulia Conti e Giovanna Micol (CC Aniene);
- 470 maschile:
Gabrio Zandonà (CV Marina Militare) - Pietro Zucchetti (SV Guardia di Finanza) e Simon Sivitz Kosuta - Jas Farneti (YC Cupa);
- 49er:
Ruggero Tita (CDV Venezia) - Gianfranco Sibello (SV Guardia di Finanza) e Jacopo Plazzi - Umberto Molineris (CV Ravennate);
- Star:
Diego Negri (SV Guardia di Finanza) - Enrico Voltolini (CN Livorno) e Lucio Boggi (CN Marina di Carrara) - Sergio Lambertenghi (CV Torbole).

Elenco dello staff Fiv presente in Australia (14 persone):
- Guglielmo Vatteroni, Team Manager
- Paolo Ghione, tecnico federale classe RS:X femminile;
- Luca De Pedrini, tecnico federale classe 49er;
- Luca Devoti, tecnico federale classe Finn;
- Adriano Stella, tecnico federale classe RS:X maschile;
- Francesco Caricato, tecnico federale classe Laser Radial;
- Roberto Ferrarese, tecnico federale classe 470 maschile;
- Valentin Mankin, tecnico federale classe Star;
- Egon Vigna, tecnico federale classe Laser Standard;
- Gianluigi Picciau, tecnico federale classe 470 femminile;
- Luca Ferraris medico
- Roberta Ciampolini fisioterapista
- Francesco Ambrogi massofisioterapista
- Luca Bontempelli giornalista

Link Foto:
http://www.albaria.com/1pagina/1pagina2011/immagini/Photo_Perth2011_sailing_worlds/

 

   Archivi  -  2011  2010  |  2009  |  2008  |  2007 | 2006 |  2005  |  2004  |  2003  |  2002  |  2001  |  2000  |  1999  |  1998