dal 1996 ONline

VideoNews


PhotoGallery

25 febbraio 2011



Pri
maPagina
 
Ŕ una testata giornalistica OnLine nata nel 1996 come supplemento integrativo alla rivista Albaria Magazine:



Pubblicazione
 iscritta il 26/03/1983
al n.10 del
Registro della Stampa presso il Tribunale di Palermo
edita da Albaria



Tutti i diritti
sono riservati.
www.albaria.com



E-mail
albariapress
@albaria.com

 

 

 


Vela: settimana olimpica andalusa
Test importante per Sensini, Linares, Ferin e i Sibello

A Cadice sono presenti 170 barche e oltre 200 regatanti. Alessandra Sensini torna a Cadice dopo le due prove vinte nella Ragata d'inizio d'anno. La Linares vuol dare seguito al bronzo di Miami. TRa gli avversari di Ferin l'israeliano Shaha e l'ucraino Oberemko. 25 equipaggi tra i 49er

di Marco Tripisciano

(Nella foto gli olimpionici spagnoli Juanma Moreno, Blanca Manchon e Pablo Guitian)

Cadice, Spagna - E' scattata oggi a Cadice la VI Semana OlÝmpica Andaluza, regata considerata dall'Isaf di grado 3, organizzata dalla federazione andalusa in collaborazione con la federazione spagnola. Sono 170 le barche e 200 i regatanti da 14 nazioni che si daranno battaglia su tre campi di regata fino a lunedý 28 febbraio. In regata le classi Laser Standard, Laser Radial, 49er e RS:X Femminile, Maschile e Juniores.
Buona e qualificata la presenza degli atleti azzurri. Alessandra Sensini (CC Aniene), dopo la fugace apparizione in quel di Cadice ad inizio d'anno, dove partecip˛ solo a due prove, vincendole entrambe, torna ad affrontare a viso aperto le avversarie per verificare la bontÓ della preparazione sin qui svolta. Ottimo test anche per Laura Linares (Centro Velico Marina Militare), che tornerÓ a confrontarsi con la beniamina di casa Blanca Manchon, e dopo il bronzo alla Miami Rolex Ocr intende continuare a scalare posizioni nel ranking mondiale. Nella classe Rs:X maschile
Andrea Ferin (Windsurfing Marina Julia) proverÓ a dare il meglio tra atleti del calibro dell'israeliano Shaha e dell'ucraino Oberemko.
Dodici prove previste per tutti, e sedici previste per i 49er, con gli azzurri Pietro e Gianfranco Sibello (SV Guardia di Finanza), freschi del bronzo mondiale conquistato poco pi¨ di un mese fa, che dovranno vedersela con altri 24 equipaggi, tra i quali i padroni di casa Federico e Arturo Alonso e Carlon e Anton Paz.
Gli atleti azzurri sono da giorni a Cadice dove hanno svolto una raduno tecnico. Presenti a Cadice anche i Tecnici Federali Paolo Ghione e Luca de Pedrini.

http://www.fav.es/


 

   Archivi  -  2011  2010  |  2009  |  2008  |  2007 | 2006 |  2005  |  2004  |  2003  |  2002  |  2001  |  2000  |  1999  |  1998