Video News

18 settembre 2009


 

PrimaPagina
 
č una testata giornalistica OnLine nata nel 1998 come supplemento integrativo alla rivista Albaria Magazine:



Pubblicazione
 iscritta il 26/03/1983
al n.10 del
Registro della Stampa presso il Tribunale di Palermo
edita da
Albaria



Tutti i diritti
sono riservati.
www.albaria.com



E-mail
albariapress
@albaria.com

 

 

 


Vela: Audi MedCup 2009 – Trofeo Caja Mediterraneo – Cartagena (Spagna) – 15/20 settembre
TROFEO CAJA MEDITERRANEO, PER I KIWI SUCCESSO E MEDCUP. NELLE GP42SERIES, DOPPIA BEFFA PER “ROMA” CON PAOLO CIAN AL TIMONE
Mai nessuno nel circuito aveva vinto con un tale distacco: ben 74 lunghezze, infatti, dividono i vincitori dell’Audi MedCup 2009 (Tp52 series), i kiwi di Emirates Team New Zealand, dagli statunitensi di Quantum Racing, giunti secondi.

di Dario Prestigiacomo

 


18 settembre - E’ questo il verdetto del Trofeo Caja Mediterraneo di Cartagena, quinta tappa del circuito, vinta guarda caso proprio dall’imbarcazione guidata da Dean Barker. Si tratta della quarta vittoria su cinque trofei da parte dei kiwi. Un dominio confermato fino all’ultima regata, chiusa con un secondo posto alle spalle di Sinergy.

“Siamo venuti qui per vincere – ha detto Barker - e sentiamo di aver regatato meglio di ogni altro evento. E' stato un inizio di settimana splendido con tanta aria, e nel corso della settimana abbiamo visto regate davvero con condizioni perfette. Ci siamo davvero divertiti in questa stagione dell'Audi MedCup, e ora faremo tutto il possibile per tornare l'anno prossimo”.

Il finale di circuito č stato amaro soprattutto per Checco Bruni e il suo team, l’argentino Matador: secondi alla vigilia, grazie anche al successo di Alicante (unica tappa senza firma dei kiwi), gli argentini hanno avuto tanta sfortuna a Cartagena, con tre rotture di spi in cinque regate. Il risultato č stato l’ottavo posto finale e il quarto nel circuito.

L’argento della MedCup č andato agli statunitensi di Quantum Racing con Terry Hutchinson al timone, terzi a Cartagena dietro i portoghesi Bigamist 7. Il bronzo č di Artemis, il team svedese con Paul Cayard alla tattica e Vasco Vascotto al timone.

Nona posizione, infine, per Audi TP52 powered by Q8. La barca italiana ha alternato buone prove come quelle di Cartagena a prestazioni meno esaltanti, facendo registrare un decisivo miglioramento proprio nel finale di stagione, con segnali importanti per lo skipper Riccardo Simoneschi.

Nelle Gp42 series, finale con beffa per l’italiana Roma: l’imbarcazione guidata da Paolo Cian si era presentata all’ultima regata con un vantaggio di due punti su Islas Canarias, lo stesso distacco nella classifica provvisoria del circuito. Ma un brutta prova finale ha permesso agli spagnoli di aggiudicarsi trofeo e MedCup. “Siamo ovviamente contrariati del risultato di oggi, e siamo stati un po' sfortunati nel primo bordo – ha detto Cian - Comunque questa č una buona barca, il team č forte, la classe č stupenda. Puerto Calero ha fatto uno splendido lavoro, adesso non vediamo l'ora di avere un'altra chance contro di loro il mese prossimo, nella Global Cup a Lanzarote”.

 



Trofeo Caja Mediterráneo Regione di Murcia
Classifica Finale

TP52 Series
1. Emirates Team New Zealand (NZL), 1+1+3+2+1+2= 10 punti
2. Bigamist 7 (POR), 6+4+2+1+4+6= 23 punti
3. Quantum Racing (USA), 8+6+1+3+5+4= 27 punti
4. Synergy (RUS), 9+7+8+4+3+1= 32 punti
5. Artemis (SWE), 7+2+7+6+6+5= 33 punti
...

GP42 Series
1. Islas Canarias Puerto Calero (ESP), 1+2+3+3+6+1= 16 punti
2. Iberdrola (ESP), 3+1+1+6+4+2= 17 punti
3. Roma (ITA), 4+4+2+1+2+4= 17 punti
4. Turismo Madrid (ESP), 7(DNF)+3+5+2+1+5= 23 punti
5. Caser-Endesa (ESP), 2+5+6+5+3+3= 24 punti
...


Circuito Audi MedCup 2009
Classifica Finale

TP52 Series
1. Emirates Team New Zealand (NZL), 38+27,5+28+25+10= 128,5 punti
2. Quantum Racing (USA), 40+41,5+65+29+27= 202,5 punti
3. Artemis (SWE), 37+62,5+49,5+26,5+33= 208,5 punti
4. Matador (ARG), 36+47,5+42,5+44,5+39= 209,5 punti
5. Bigamist (POR), 46+55,5+57+30,5+23= 212 punti
...

GP42 Series
1. Islas Canarias Puerto Calero (ESP), 20+23+23+16+16= 98 punti
2. Roma (ITA), 22+17+30+13+17= 99 punti
3. Caser-Endesa (ESP), 33+27+26+24= 123 punti
4. Airis (ITA), 21+38+28+25+30= 142 punti
5. Turismo Madrid (ESP), 35+35+43+23+23= 159 punti
...

 

Gli altri articoli:

 

 

   Archivi  - 2009 | 2008 | 2007 | 2006 |  2005  |  2004  |  2003  |  2002  |  2001  |  2000  |  1999  |  1998