VideoNews

15 giugno 2007


 

 

Prima Pagina
 
un servizio di Albaria nato nel 1998, per evidenziare alcuni avvenimenti che corredati da immagini fotografiche potranno essere in seguito pubblicati anche sulla rivista Albaria Magazine

 

 

Copyright
Albaria
Pubblicazione iscritta il 26/03/1983
al n.10 del
Registro della Stampa presso il Tribunale di Palermo.
Tutti i diritti
sono riservati

E-mail
albariapress@tin.it

 

 

Windsurf: Classe Olimpica RS:X - Limassol, Cipro
EUROPEI OPEN
ARGENTO PER ALESSANDRA SENSINI
FABIAN HEIDEGGER  SFIORA IL BRONZO
VINCONO LA SPAGNOLA ALABAU E IL POLACCO MIARCZYNSKI


 

 

Si concluso il Campionato europeo della classe olimpica RS:X di Cipro. Un europeo che stato quasi un mondiale con un totale di 120 atleti, 74 uomini e 46 donne, in rappresentanza di 27 paesi tra cui anche Stati Uniti, Canada, Israele, Messico, Giappone, Australia e Nuova Zelanda.

Marina Alabau, Campionessa Europea 2007



di Alessandro Costanzo Matta

In vista dei super mondiali portoghesi di Cascais 2007, che valgono le qualifiche per Pechino 2008, stato il windsurf olimpico RS:X a siglare un altro importante risultato a favore della vela azzurra, con la grossetana Alessandra Sensini che, ieri, ha conquistato l'argento ai Campionati Europei di Cipro. Erano presenti praticamente tutte le migliori atlete del mondo, fatta eccezione per le cinesi impegnate a prepararsi per le preolimpiche di Qingdao di agosto. La plurimedagliata campionessa olimpica, forte della vittoria del giorno precedente, con un 9 posto in Medal Race, su 46 concorrenti giunta seconda alle spalle della spagnola Marina Alabau, la stessa rivale che l'azzurra aveva superato in volata al mondiale di Torbole nel 2006, e che si aggiudicata anche la finalissima a punteggio doppio. Il campionato si corso in condizioni meteo molto variabili. la Sensini ha dimostrato ancora una volta di preferire vento pi forte ma stata sempre al vertice. Senza una giornata di avvio poco ispirata (10-16) il titolo sarebbe stato suo. Questo il suo score (10,16,2,3,2,2,4,3,1). Spagnolo, invece, anche il bronzo, andato a Blanca Manchon. Le altre due italiane in gara, Flavia Tartaglini e Laura Linares si sono dovute accontentare del 9 e 12 posto. Staccata in 6^ posizione, l'oro di Atene 2004, la francese Faustine Merret, e soltanto 7^ la campionessa europea uscente Athena Antonia Frey. Nella classifica overall, prima delle non europee la neozelandese Barbara Kendall, vincitrice, ad aprile, della regata di Palma di Majorca.
Dopo le due importanti medaglie conquistate dagli azzurri a Salonicco, in Grecia, all' europeo della classe 470 con l'argento di Giulia Conti e Giovanna Micol nella flotta femminile e il bronzo maschile della coppia Gabrio Zandon e Andrea Trani, alla medaglia di
Alessandra Sensini c' mancato poco che si aggiungesse, in campo maschile, quella del giovanissimo Fabian Heidegger, che ha sfiorato il bronzo, disputando, con grinta, un europeo di grande spessore. Per quanto riguarda gli altri cinque azzurri in gara, 13 Federico Esposito, 23Riccardo  Belli dell'Isca, 40 Armando Udine, 47 Marco Casagrande, 66 Marcantonio Baglione. Il titolo andato al polacco Przemek  Miarczynski, seguito dal connazionale  Piotr Myszca e dal francese Nicolas Le Gal, vincitore della Medal Race. Primo nella overall l'israeliano Shahar Zubari.

 

 



Alessandra Sensini medaglia
d'argento all'europeo

di Cipro 2007

Il grintoso Fabian Heidegger



 

Sito della regata

Risultati


Video dei Mondiali RS:X a Torbole
Intervista con Alessandra Sensini

 

Articolo sulla regata di inizio anno 2007 svoltasi a Cypro
 

   Archivi  - 2007 | 2006 |  2005  |  2004  |  2003  |  2002  |  2001  |  2000  |  1999  |  1998